Peschine

Per i gusci di ciambella
500 gr di farina per dolci
200 gr di zucchero
150 gr di burro
3 uova
Una bustina di lievito per dolci
Un pò di latte per impastare, se occorre
Per la crema pasticcera classica
8 tuorli di uova
8 cucchiai di zucchero
4 cucchiai di farina
Un litro di latte
Per la crema al cioccolato
4 cucchiai di farina
4 cucchiai di cacao amaro
8 cucchiai di zucchero
un litro di latte

Monta le uova con lo zucchero e il burro ammorbidito a temperatura ambiente, aggiungi la farina e il lievito. Utilizza il latte solo se occorre, l’impasto dovrà essere sodo, molto simile a quello della pasta frolla. Lascia riposare, nel frattempo prepara le creme.
Sistema i gusci di noci sulla carta forno e ungili come se fosse un normale stampo per dolci. Con le mani fai una pallina e schiacciala sul guscio ricoprendolo per bene.
Inforna a 180° per 15 minuti circa.
Quando i gusci di pasta si sono raffredati, togli dall’interno i gusci di noce.
In una ciotola versaci l’ Alchermes, in un altro piatto invece metti dello zucchero bianco. Immergi i gusci di pesca nella bagna di liquore , successivamente passali nello zucchero.
Quando le avrai passate tutte, con un cucchiaino riempi un incavo di un guscio di crema gialla e un altro di crema al ciccolato poi unisci i due gusci a formare una pallina. Sistema la pescina in un cestino carta.
Lascia riposare un pò i dolcetti prima di servirli.

 

commenti